Marco Lorandi Bedogni Pietri


Italo Mazza, affascinato da Wilde e dal nostro dramma, ha offerto la sua interpretazione illustrativa assolutamente libera e originale rispetto al testo e all'immaginario artistico abnorme codificato dalle storia dell'arte dai primi secoli del Cristianesimo sino ai nostri giorni. Ci auguriamo che incontri il favore del pubblico o di qualche lettore che ancora crede al mito quale forza vivificatrice dell'esistenza.

Marco Lorandi Bedogni Pietri
Pagina 1 2